Taglio tasse e incentivi a imprese



La Commissione Finanze della Camera ha approvato gli emendamenti di PD e PDL alla delega fiscale, e relativi alla irretroattività delle norme, agli obiettivi di semplificazione e riduzione degli adempimenti e all’invarianza del gettito IMU nonostante la riforma del catasto. Il Senato ha invece approvato un ordine del giorno della Lega che impegna il Governo “a sopprimere i finanziamenti e contributi erogati al mondo imprenditoriale alla luce della ricognizione avviata dal Governo” per destinare queste risorse ad “interventi finalizzati a diminuire la pressione fiscale sulle imprese a partire dalle Pmi”. In particolare, l’esecutivo è impegnato a procedere a una graduale riduzione dell’Ires e dell’Irap per il mondo delle imprese e alla contestuale soppressione dei trasferimenti alle imprese fino ad oggi erogati.



Potrebbe interessarti anche...